Lampada sperauova: a cosa serve, quale comprare e come usarla

Incubatrice, Incubazione uova galline -

Lampada sperauova: a cosa serve, quale comprare e come usarla

Nelle ultime settimane ci siamo occupati in diverse occasioni dell’incubazione delle uova di gallina, e ci siamo altresì soffermati sul fatto che una delle fasi fondamentali per poter garantire la buona riuscita di questa iniziativa sia quella della scelta delle uova da incubare.

In quella sede abbiamo fatto cenno all’utilità della lampada sperauova, un piccolo accessorio che ci permette di scoprire se l’embrione nell’uovo si sta sviluppando correttamente o meno.

Ma quale lampada sperauova comprare? E come puoi usare questo accessorio in modo corretto?

Scopriamolo insieme!

Cos’è e a cosa serve la lampada sperauova?

La lampada sperauova permette di controllare lo stato di salute dell’embrione illuminando il contenuto dell’uovo. Dunque, attraverso la verifica dell’embrione più volte durante il suo potenziale ciclo di crescita, sarà possibile comprendere se lo sviluppo sta avvenendo nel ritmo desiderato o se, purtroppo, non vi è alcun segnale di crescita.

Insomma, per chiunque abbia intenzione e ambizione di incubare le uova, le lampade sperauova costituiscono un accessorio fondamentale, che non può mancare nel tuo kit di attrezzi essenziali.

Quando si usa la lampada sperauova?

La lampada sperauova può essere usata già dopo i primi 3-4 giorni di incubazione per le uova dal guscio chiaro, e dopo circa 5-7 giorni di incubazione per le uova dal guscio scuro.

L’esame attraverso la lampada sperauova dovrà poi essere ripetuto nel tempo, con il passare dei giorni, per poter controllare la corretta crescita dell’embrione.

Come usare la lampada sperauova?

Usare lo sperauova non è difficile, ma è necessario compiere qualche attenzione per non vanificare la sua corretta fruizione e, soprattutto, danneggiare l’uovo.

In particolar modo, la lampada sperauova deve essere appoggiata alla parte arrotondata dell’uovo, permettendo così una chiara visione della membrata: l’aderenza della lampada alla superficie dell’uovo potrà essere effettuata appoggiando la parte morbida posta all’estremità, che garantisce che il fascio di luce passi solo attraverso l’uovo e non si disperda nell’ambiente.

Compiendo questa operazione, è fondamentale ricordarsi che l’uovo incubato non deve mai esser poggiato sopra lo sperauova, ma deve sempre trovarsi al di sotto di esso, con la parte arrotondata rivolta verso lo sperauova, in corrispondenza della camera d’aria. È questo, infatti, il modo migliore per vedere bene la membrana di separazione dalla camera d’aria.

Quanto costa la lampada sperauova?

In commercio è possibile trovare delle ottime lampade sperauova di qualità a prezzi molto contenuti: intorno ai 25-30 euro sarà possibile aggiudicarsi un prodotto efficace e sicuro, che accompagnerà le tue attività di incubazione a lungo!

Quale lampada sperauova comprare?

Una lampada sperauova efficace dovrebbe funzionare con lampadine di potenza pari ad almeno 15 Watt / 220-240 Volt.

Il nostro suggerimento in tal senso è quello di acquistare la nostra lampada sperauova, dotata di cavo di 2 metri, funzionamento facile e sicuro ed estremità in plastica morbida per garantire la massima adesione della lampada all’uovo.

Acquistando questo prodotto tramite il nostro shop sarai in grado di ricevere la lampada sperauova in pochi giorni al tuo domicilio e potrai godere di tutta l’assistenza del nostro staff per ogni esigenza.


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati